Contattaci

Azienda Agricola Pesei
Cell: 335-372332
Cell: 335-6677729
E-mail: pesei@pesei.it

Vieni da noi

Newsletter

Rimani informato. Iscriviti!

REGOLE E-COMMERCE

Informazioni ordine

I prezzi esposti nel sito sono iva compresa e evidenziate nella tabella sono segnate le spese di spedizione.

Per tutto il mese di Settembre 2013 per una spesa minima di 25 € le spese di spedizione in tutta Italia ( isole escluse) sono GRATUITE.

Per informazioni sullo stato dell'ordine o su qualsiasi altra informazione siete pregati di inviare una mail all'indirizzo pesei@pesei.it 

oppure telefonare dalle 9.00 alle 12.00  e dalle 14,00 alle 18,00 al  numero 335372332.

Spese di trasporto

Le spese di trasporto sono conteggiate a parte nella tabella dell'ordine e comunque da noi comunicate con la conferma dell'ordine tramite la mail riepilogativa.

Per gruppi GAS e NEGOZI

Per i gruppi GAS o negozianti sono previsti dei listini riservati.
Contattateci al 335372332 o inviate una e-mail all'indirizzo pesei@pesei.it

Modalità di pagamento

I pagamenti accettati sono i seguenti:

PAY PAL (pagamento sicuro tramite carta di credito)

BONIFICO BANCARIO

CONTRASSEGNO ( pagamento alla consegna con aggiunta di 2,50 € di spese fisse)

Nel caso di pagamento tramite bonifico il pagamento dovrà essere intestato a :

AZIENDA AGRICOLA PESEI Società Agricola s.s.

Loc. Pesei 25060 Tavernole sul Mella ( Bs)

Banca d'appoggio:

Intesa Sanpaolo Agenzia di Brescia Via Moretto 38/b

IBAN:  IT68D0306911210000029630141
ABI:03069
CAB:11210
CONTO:29630141

Ricordiamo di indicare nella causale  il proprio nome cognome e numero di ordine che avrete ricevuto da noi via posta elettonica.

Note sulla Privacy

Informativa per gli interessati all'acquisto dei prodotti dell’Azienda Agricola Pesei

I dati personali, che ci ha fornito e che ci fornirà nel corso del rapporto, sono trattati con la finalità di dare esecuzione agli obblighi derivanti dal contratto di compravendita di cui è parte, nonché di adempiere ai conseguenti obblighi imposti da leggi, regolamenti o normativa comunitaria.I Suoi dati personali sono trattati per finalità promozionali e pubblicitarie, solo se da Lei espressamente e preventivamente consentito.Il trattamento si svolge, anche con l'ausilio di mezzi elettronici, nel rispetto delle modalità che l'art. 9 della Legge pone a Sua garanzia e, in generale, tutelando i Suoi diritti, libertà fondamentali e dignità, con particolare riferimento alla riservatezza e all'identità personale. Il trattamento si svolgerà per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario all'adempimento delle sopra descritte finalità. I dati personali da Lei forniti non sono comunicati a soggetti terzi.Abbiamo adottato le misure minime di sicurezza per il trattamento dei Suoi dati personali previste dal DPR 318/1999. Ci impegniamo ad adeguare le suddette misure in modo conforme a quanto stabilito da successive modificazioni legislative, nonché in relazione all'evoluzione tecnica del settore e all'esperienza maturata.Il conferimento dei dati personali è una Sua facoltà, ma ci è assolutamente indispensabile per perseguire le finalità del trattamento sopra ricordate. Il mancato conferimento dei dati comporta necessariamente l'impossibilità di adempire gli obblighi derivanti dai contratto di compravendita eventualmente conclusi.Il titolare del trattamento, e, cioè, la persona alla quale competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento dei Suoi dati personali è il titolare dell’Azienda Agricola Pesei,incaricato al trattamento dei suoi dati personali.

L'art 13 della Legge 675/1996, di seguito riportato, individua i diritti dei quali è titolare in relazione al trattamento dei Suoi dati personali sopra ricordati e che ci ha fornito.

Art. 13 Legge n. 675/96 - Diritti dell'interessato In relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha diritto:

a) di conoscere, mediante accesso gratuito al registro di cui all'articolo 31, comma 1, lettera a), l'esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo;

b) (abrogato);

c) di ottenere, a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

1) la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento; la richiesta può essere rinnovata, salva l'esistenza di giustificati motivi, con intervallo non minore di novanta giorni;

2) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

3) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, qualora vi abbia interesse, l'integrazione dei dati;

4) l'attestazione che le operazioni di cui ai numeri 2) e 3) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

d) di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

e) di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

2. Per ciascuna richiesta di cui al comma 1, lettera c), numero 1), può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal regolamento di cui all'articolo 33, comma 3.

3. I diritti di cui al comma 1 riferiti ai dati personali concernenti persone decedute possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse.

4. Nell'esercizio dei diritti di cui al comma 1 l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.

5. Restano ferme le norme sul segreto professionale degli esercenti la professione di giornalista, limitatamente alla fonte della notizia. 

Per qualsiasi informazione riguardante il trattamento dei Suoi dati, può mettersi in contatto con noi tramite l’indirizzo email: pesei@pesei.it oppure telefonando al numero 335 37 23 32